MAURO TRENTIN

Mauro Trentin nasce il 31 luglio 1978 a Cittadella (PD). La sua passione per il mondo dei motori ha origine molto precoce, se non quasi tramandata. Esordisce nel 1998 al Rally di Montebelluna e da quel momento, ogni anno, partecipa a diverse gare con ottimi risultati. Nel 2004 la prima vittoria importante con Renault Clio Williams A7 alla ronde del Rubicone Il 2005 è un anno di apprendistato sulla terra con l’Opel Astra OPC della Factory Barbolini. Nel frattempo continua a farsi le ossa su asfalto con la Renault Clio Williams A7 con la quale condivide gioie e dolori. Nel 2006 passa alla piemontese GIMA AUTOSPORT, vince il Trofeo Italiano Terra 2RM Gr. A e il campionato triveneto classe A7 sempre sulla Renault Clio sia in versione Williams che nella versione RS. Nel 2007 non difende il titolo vinto e si dedica ad una nuova sfida con la Citroen C2 S.1600, che purtroppo, non ripaga gli sforzi e le aspettative di Team e pilota. Nel 2008 passa alla pista su Ferrari 360 e 430 nel campionato EGTS e diventa campione. Attualmente Mauro collabora anche come istruttore di guida sportiva al “Drive Center scuderia La.Na” su Ferrari 360 e 430 d’estate, e su Renault Clio e Subaru Impreza su neve e ghiaccio. Nel 2009 partecipa al Campionato Italiano Gran Turismo in coppia con Davide Amaduzzi, la stagione non è delle più fortunate, tuttavia conquista un podio e ne sfiora molti altri. Nel 2010 continua l’esperienza nel Campionato Italiano Gran Turismo, in coppia con Michele Merendino conquista un podio ad Imola e si piazza in pianta stabile nella Top10.
Partecipa anche ad alcune gare del Superstars GTsprint, in coppia con Kemenater e con Amaduzzi, anche qui va a podio e contribuisce alla conquista del titolo del compagno bolzanino. Nel 2011 torna a fare coppia con Davide Amaduzzi con l’unico obbiettivo di vincere il Superstars GTsprint, obbiettivo che viene vanificato a causa di un bruttissimo incidente stradale durante allenamento con la bici da corsa nel mese di Agosto e che costringe Mauro ad una lunga convalescenza, al momento del ritiro dal campionato, Mauro e Davide occupavano la seconda posizione. Nel 2012 il passaggio alla blasonata Romeo Ferraris, che decide di impiegarlo nel Campionato Italiano Peugeot Rcz racing cup, una stagione trionfale con 11 podi in 12 gare ed il terzo titolo di campione Italiano messo in bacheca, a fine stagione disputa la finale del Superstars Gt sprint con la F430 cogliendo l’ennesimo podio stagionale. Nel 2013 il passaggio alla Maserati World Series con importanti vittorie, mentre il 2016 è l’anno della EuroSeries By Nova Race

2015
(Maserati World Series) 1st Twin Driver Cup
2012 (Peugeot RCZ)
1st RCZ Italian Champion
2008 (Ferrari 360 – F430)
Endurance GT Series – Winner GTcup
2006
(Renault Clio Gr.A) T.R.T. Winner 2rm. Gr.A with 2 Wins, 2 Podiums
2004
(Renault Clio Gr.A) First Win
2015
Maserati World Series (Maserati Gran Turismo MC) 1st Twin Driver Cup
2014
Italian Championship Turing Endurance (New Leon Racer) 6 Races, 3 Podiums
Italian Championship GT (Ferrari 458 GT3) 2 Races
Barcellona Testing with AF Corse (Ferrari 458 GT3)
Finally Maserati World Series Abu Dhabi (Maserati Gran Turismo MC)
2013
Superstars World Series (Bmw M3 E92, Official Team BMW Dinamic Motorsport)
2012
Peugeot RCZ Italian Championship – 1st with 6 Wins, 5 Podiums
Finally GT Sprint Series (Ferrari F430 GTcup) 3rd
2011
International GT Sprint Series (Ferrari F430 GTcup) 2 podiums
100 Miglia di Magione (Ferrari F430 GTcup) 2nd overall, 1st and Pole Position GTcup
2010
Italian Championship GT (Ferrari F430 GTcup) 2 podiums
International GT Sprint Series (Ferrari F430 GTcup) 2 races, 1 podium, 1 fastest lap
2009
Italian Championship GT (Ferrari F430 GTcup) 1 podium
2008
Track debut
Endurance GT Championship (Ferrari 360 – F430) 1st with 5 Wins and 8 podiums

Mauro Trentin 2016-1