YAĞIZ AVCI AL MARMARIS RALLY TURKEY – YAĞIZ AVCI AT MARMARIS RALLY TURKEY

(Turchia) – Dal 20 al 22 ottobre andrà in scena una delle gare più affascinanti e spettacolari d’Europa, il Marmaris Rally Turkey, gara valevole anche per il FIA European Trophy. La gara turca, candidata per essere inserita nel calendario del WRC 2018, vedrà al via, in coppia con Bahadir Gücenmez, il giovane e veloce pilota turco Yağiz Avci, vincitore indiscusso nell’edizione 2016. Affiancato dal team tecnico Munaretto Sport e con l’appoggio ufficiale di Peugeot e Red Bull, Yağiz correrà con i colori Neo Motorspor una gara che si disputerà completamente su fondo ghiaioso. Yağiz, a bordo dell’unica Peugeot 208 R5 presente in gara, dovrà battagliare in una classe particolarmente impegnativa composta da altre otto vetture R5 e una S2000. Particolarità della gara è quella di vedere tra gli equipaggi iscritti anche concorrenti turchi che già partecipano all’ERC e al WRC2, rendendo in questo modo ancora più difficile un rally che si preannuncia molto battagliato.

Yağiz Avci: “L’obiettivo è come sempre quello di vincere. Siamo consapevoli di avere come avversari degli equipaggi particolarmente forti e combattivi, ma noi cercheremo di fare del nostro meglio per ottenere come minimo un posto sul podio finale. Naturalmente il nostro primo obiettivo è la conquista del Campionato Turco e il coefficiente di 1.1 e il fatto che siamo al penultimo appuntamento ci obbliga a disputare una gara perfetta. Il mio ringraziamento va a Red Bull e Peugeot per il supporto incredibile che ci stanno fornendo quest’anno, oltre a Munaretto Sport che ad ogni gara ci mette a disposizione un mezzo molto competitivo.”

Il via della gara è in programma per sabato 21 ottobre alle 08:53 con la prima prova speciale “Ayhan Tokyay 1”, 10,42 km che daranno il via alla battaglia per la conquista del Marmaris Rally Turkey, per continuare con altre 5 prove speciali lo stesso giorno. Domenica invece altre 7 prove cronometrate che porteranno i concorrenti sul palco d’arrivo di Marmaris.


October 18th 2017, Marmaris (Turkey) – From the 20th to 22nd October there will be one of the most fascinating and spectacular races in Europe, the Marmaris Rally Turkey, which is also valid for the FIA European Trophy. The Turkish race, nominated for the inclusion in the WRC 2018 calendar, will see, with Bahadir Gücenmez, the young and fast Turkish driver Yağiz Avci, the undisputed winner in the 2016 edition. Alongside the team Munaretto Sport, and with the official support of Peugeot and Red Bull, Yağiz will race with the Neo Motorspor colors a race that will be done completely on gravel. Yağiz, on the only Peugeot 208 R5 in the race, will have to fight in a particularly demanding class consisting of eight other R5 rally cars and an S2000. A particularity of the race is to see, among the starting crews, Turkish competitors that are already participating in the ERC and the WRC2, making a rallying event that is highly anticipated even more challenging.

Yağiz Avci: “The goal is, as always, to win. We are aware of having particularly strong and competitive opponents, but we will try to do our best to get at least a place on the final podium. Of course our first goal is the victory of the Turkish Championship: the coefficient of 1.1 and the fact that we are at the penultimate race will force us to make a perfect rally. My thanks go to Red Bull and Peugeot for the incredible support they are providing this year, in addition to Munaretto Sport, which gives us a very competitive car at every race. “

The race is scheduled to start on Saturday 21 October at 8:53 with the first special stage “Ayhan Tokyay 1″, 10.42 km that will kick off the battle for the victory of the Marmaris Rally Turkey, to continue with other 5 stages the same day. On Sunday, instead, there will be seven timed trials that will bring the competitors to the finish in Marmaris.

pre-gara-yagiz-avci-rally-marmaris-turkey-2017