NICO CALLIARI

LEGGI LA BIOGRAFIA

Nasce a Trento il 24 Dicembre 1990, ossessionato dal volo fin da piccolo, sogna un giorno di poter volare, sogno che si realizzerà a fine estate 2013 quando per la prima volta staccherà i piedi da terra per il suo battesimo del volo.

Capisce fin da subito che la normale planata e il volo di distanza non soddisfano a pieno le sue aspettative così, anche grazie alla guida di piloti esperti, decide di dedicarsi alla versione acrobatica di questa disciplina.

Il suo cammino inizia quando nel 2014 fonda con un suo caro amico il “FALL WITH STYLE ACRO TEAM”, team di parapendio acrobatico che in seguito diventerà un’A.S.D., la prima del suo genere in Italia.

Nel 2016 decidono insieme di organizzare una tappa della coppa del mondo di parapendio acrobatico chiamata “KING OF BRENTA”.

L’anno successivo viene abilitato dalla Federazione Aeronautica Internazionale (F.A.I.) al ruolo di giudice nella gare di coppa del mondo e sarà il primo e l’unico in Italia, nello stesso anno aiuta allo sviluppo del “Regolamento Tecnico Specialità Parapendio-Acrobazia” portandolo nuovamente a partecipare all’organizzazione dell’edizione 2017 della coppa del mondo “King of Brenta” e il primo “Campionato Italiano Parapendio Acrobatico” dove lo vedrà impegnato come uno dei tre giudici internazionali, compito che gli verrà affidato anche in seguito ad altre coppe del mondo.

Nella stessa stagione aiuta a creare il regolamento per il “Campeonato Español Parapente Acrobatico” competizione che lo vedrà partecipare per la prima volta ottenendo il 4° posto.

Nell’autunno 2017 partecipa al primo allenamento del” Team Italia Parapendio Acrobatico” e sempre nello stesso periodo viene accolto nella family dei piloti AirG, brand della vela cui vola portandolo così ad essere il primo pilota italiano ad entrare a far parte di questo importante brand.

Nel 2018, dopo neanche 5 anni dal primo volo viene notato dal 6 volte Campione del Mondo “Horacio LLorens” e quindi eletto per partecipare ad” Air Academy El Hierro”, grazie anche a questo speciale allenamento lo vedrà entrare di prepotenza nel circuito agonistico nazionale ed internazionale dove si guadagna subito il 3° posto al Campionato Italiano, 3° posto in Coppa Italia e il 22° posto nel ranking di Coppa del Mondo 2018.

Il 2019 sarà anch’esso costellato di successi ancora maggiori con un fantastico 1° posto in Coppa Italia, 2° posto al Campionato Italiano e 14° posto nel ranking di Coppa del Mondo 2019.

Questo 2020 si prospetta un anno davvero intenso e pieno di sfide dato che oltre alla consueta Coppa del Mondo e Campionato Italiano lo vedremo impegnato a ricavare un posto nella “Nazionale Italiana” per il Campionato Mondiale 2020 che avrà luogo qui in Italia.

-1° Coppa Italia Acrobazia 2019

-2° Campionato Italiano Acrobazia 2019

-14° Coppa del Mondo Parapendio acrobatico 2019

-3° Coppa Italia Parapendio Acrobatico 2018

-3° Campionato Italiano Parapendio Acrobatico 2018

-22° Coppa del Mondo Parapendio Acrobatico 2018

-4° Campionato Spagnolo Acrobazia 2017 (1° gara disputata)

-Membro “Team Italia Parapendio Acrobatico” 2017/18/19

-Team Pilot Air-G Products 2018/19/20

-Selezionato per “Air Academy 2018”

-Giudice Internazionale della Federazione Aeronautica Internazionale F.A.I.

-Membro CIVL Parapendio Acrobatico

-Membro Pilots Committee 2019

-Coppa del mondo Parapendio Acro King of Brenta 2020

-Coppa del mondo Parapendio Acro Acromax 2020

-Campionato Mondiale Parapendio acrobatico 2020

-Campionato Italiano Parapendio Acro 2020

-Coppa Italia 2020

-Show Coupe Icare 2020

-Eventi/ Show su invito.

LEGGI LA BIOGRAFIA

Nasce a Trento il 24 Dicembre 1990 e, ossessionato dal volo fin da piccolo, sogna un giorno di poter volare, sogno che si realizzerà a fine estate 2013 quando per la prima volta staccherà i piedi da terra per il suo battesimo del volo.

Capisce fin da subito che la normale planata e il volo di distanza non soddisfano a pieno le sue aspettative così, anche grazie alla guida di piloti esperti, decide di dedicarsi alla versione acrobatica di questa disciplina.

Il suo cammino inizia quando nel 2014 fonda con un suo caro amico il “FALL WITH STYLE ACRO TEAM”, team di parapendio acrobatico che in seguito diventerà un’A.S.D., la prima del suo genere in Italia.

Nel 2016 decidono insieme di organizzare una tappa della coppa del mondo di parapendio acrobatico chiamata “KING OF BRENTA”.

L’anno successivo viene abilitato dalla Federazione Aeronautica Internazionale (F.A.I.) al ruolo di giudice nella gare di coppa del mondo e sarà il primo e l’unico in Italia, nello stesso anno aiuta allo sviluppo del “Regolamento Tecnico Specialità Parapendio-Acrobazia” portandolo nuovamente a partecipare all’organizzazione dell’edizione 2017 della coppa del mondo “King of Brenta” e il primo “Campionato Italiano Parapendio Acrobatico” dove lo vedrà impegnato come uno dei tre giudici internazionali, compito che gli verrà affidato anche in seguito ad altre coppe del mondo.

Nella stessa stagione aiuta a creare il regolamento per il “Campeonato Español Parapente Acrobatico” competizione che lo vedrà partecipare per la prima volta ottenendo il 4° posto.

Nell’autunno 2017 partecipa al primo allenamento del” Team Italia Parapendio Acrobatico” e sempre nello stesso periodo viene accolto nella family dei piloti AirG, brand della vela cui vola portandolo così ad essere il primo pilota italiano ad entrare a far parte di questo importante brand.

-14° Coppa del Mondo Parapendio acrobatico 2019

-3° Coppa Italia Parapendio Acrobatico 2018

-3° Campionato Italiano Parapendio Acrobatico 2018

-22° Coppa del Mondo Parapendio Acrobatico 2018

-4° Campionato Spagnolo Acrobazia 2017 (1° gara disputata)

-Membro “Team Italia Parapendio Acrobatico” 2017/18/19

-Team Pilot Air-G Products 2018/19/20

-Selezionato per “Air Academy 2018”

-Giudice Internazionale della Federazione Aeronautica Internazionale F.A.I.

-Membro CIVL Parapendio Acrobatico

-Membro Pilots Committee 2019

-Coppa del mondo Parapendio Acro King of Brenta 2020

-Coppa del mondo Parapendio Acro Acromax 2020

-Campionato Mondiale Parapendio acrobatico 2020

-Campionato Italiano Parapendio Acro 2020

-Coppa Italia 2020

-Show Coupe Icare 2020

-Eventi/ Show su invito.

1° Posto assoluto

Coppa Italia

Acrobazia 2019

2° POSTO

Campionato Italiano

Acrobazia 2019

14° posto

Coppa del Mondo

Parapendio Acrobatico 2019

2017/2018/2019

Membro Team Italia

Parapendio Acrobatico

DEFINIZIONE PARAPENDIO ACROBATICO

Il parapendio acrobatico è la versione più estrema e spettacolare del volo libero a vela. Disciplina riconosciuta dalla Federazione Aeronautica Internazionale (F.A.I.) e nel nostro paese dall’ Aeroclub d’ Italia (AeCI), è uno degli sport in rapida crescita negli ultimi anni grazie anche alle varie gare nazionali ed internazionali in giro per il mondo che vede i piloti sfidarsi in manovre estreme al limite della fisica. • Una gara di parapendio di sviluppa in due modi: • Battle Freestyle: due piloti si sfidano in una battaglia 1 vs 1 a colpi di manovre spettacolari cercando di impressionare i giudici e passare il turno. • Freestyle: i piloti escono in zona di volo uno alla volta eseguendo la loro run nella maniera più precisa e spettacolare possibile cercando di guadagnare il massimo dei punti per vincere.

COPERTURA MEDIATICA

9950
COPERTURA MEDIA

In media, in una gara il pubblico varia tra 1.000 e i 10.000 presenti, da sommare il pubblico raggiunto tramite social.

In ogni stagione sono sempre più i piloti, pubblico e partners che si avvicinano a questo adrenalinico sport grazie allo spettacolo assicurato e ai nuovi mezzi di comunicazione a disposizione.

Ad ogni gara il pubblico presente può variare dalle 1.000 alle 10.000 persone (molto dipende dall’evento), mentre i Social Network e le relative pubblicazioni di chi assiste alle gare creano una catena di visualizzazioni e condivisioni da rendere difficile una stima esatta della copertura on-line.

L’agenzia di marketing sportivo Sport & Comunicazione provvederà alla massima diffusione dei brand che decideranno di affiancare il loro nome a questa disciplina grazie ai Live Streaming, ai marchi sulla vela, sul vestiario e sull’attrezzatura. Oltre a questo, fuori dall’ambito competitivo ci sarà la creazione di video dedicati, divulgazione del logo tramite Social network e la visibilità del brand quando il pilota sarà in allenamento, portando così una visibilità continua del marchio anche fuori dalla gara.

CONTATTI

TELEFONO: +39 393 308 3540

E-MAIL: nicocalliari46@gmail.com

PARTNERS

Nico Calliari è supportato da: Sport & Comunicazione S.r.l

www.sportecomunicazione.it        |       info@sportecomunicazione.it