PAOLO ORIELLA

La sua passione per i motori e per le macchine è stata tramandata dal padre Claudio, super appassionato di Formula 1 e organizzatore di manifestazioni automobilistiche. Paolo inizia a muovere i primi passi nelle piste dei go-kart, con le quali ancora ha molta confidenza. Dai kart passa subito ai rally, dove oramai da alcuni anni segue sempre con costanza le vicende e gli avvenimenti rallystici di tutta Italia. Un buon inizio non poteva mancare con un corso di navigatore organizzato dalla scuderia Bassano Rally Racing nel marzo del 2002. Riesce a realizzare il suo primo sogno nel novembre del 2002 facendo il navigatore al Rally “Città del Palladio” correndo a fianco di franco Serraiotto, per tutti Scheggia, con la Scuderia Hawk Racing Club. Dopo quest’esperienza passa al sedile di sinistra e grazie alle sue intuizioni si conferma nel tempo un ottimo pilota, portando a casa eccellenti soddisfazioni: nel 2008 vince 4 volte la propria classe e ottiene ottimi tempi nelle classifiche assolute, mentre nel 2009 domina nelle categorie A6 e Super 1600 alle Ronde delle Dolomiti. E come se non bastasse anche nel 2011 guadagna la 4° posizione assoluta al Rally Città di Bassano, la 5° nel 2012 e merita una buona posizione sia in terra toscana che in occasione del Rally del Bellunese nel 2013. Ad accaparrarsi la vittoria nazionale in occasione del 31° Rally Città di Bassano è proprio lui, che con la sua Peugeot 207 S2000, navigato da Sandra Tommasini (coppia fissa dal 2008), consegna con orgoglio il 1° posto assoluto alla sua scuderia. Sono la fermezza, l’intelligenza e quell’irrefrenabile gusto che ha tutto il sapore della passione a permettergli di conquistare il podio, così il cielo della manifestazione per l’edizione 2013 si colora del suo nome. … ed il resto è storia! Nel 2014 arriva la doppietta al Rally Città di Bassano, dove Paolo e Sandra con una Ford Fiesta RRC in forma smagliante, trionfano nuovamente aggiudicandosi il primo posto!

Il 2015 non è una stagione particolarmente fortunata causa ritiri per noie meccaniche e una brutta uscita di strada al Rallye du Valais.

Nel 2016 sarà finalmente al via di un campionato, il CiWRC, a bordo di una Peugeot 207 S2000 naturalmente sempre affiancato da Sandra Tommasini.

Oriella biografia (1)

Sponsor Oriella_1