XXXIII PEDAVENA CROCE D'AUNE

Si chiude la 33esima edizione della Pedavena Croce D’aune che anche quest’anno ha offerto grande spettacolo e colpi di scena lungo i 7,785 km di percorso.

Per Gianclaudio Menegatti primo posto di classe e miglior tempo in prova di 5’13”22 su Peugeot 205 Rallye. Il pilota veronese dimostra nuovamente le grandi doti di guida salendo lungo la strada che porta al Passo Croce D’aune con un ritmo elevato.

Chistian De Gasperi, dopo una prima manche quasi perfetta chiusa in 4’30”88 e al secondo posto di classe, deve purtroppo abbandonare ogni speranza di gloria a causa di qualche piccolo problema nel secondo giro, problemi che gli fanno fermare il cronometro sul tempo di 4’47”28 e al quinto posto di classe. Delusione per il giovane Bellunese ma la soddisfazione di aver siglato il nuovo record per quanto riguarda le Renault Clio Williams A7.

Per Manuel D’incà, su Renault Clio Cup, quarto tempo di classe con il miglior tempo in prova di 4’43”36, mentre è da segnalare il brutto incidente occorso ad Alen Zago durante la prima manche delle prove del sabato. Auto danneggiata ma pilota incolume

Concludono l’elenco Dario Guidolin in seconda posizione di classe e Claudio Gerotto che conclude la sua seconda Pedavena Croce D’aune senza particolari problemi.

COMUNICATO POST GARA 33ESIMA PEDAVENA CROCE D'AUNE1