BASSO-BARONE, GOBBO-SIMIONI, PIZZOLATO-MORI AL 34°RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA

TRE EQUIPAGGI AL VIA AL 34° RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA PER SPORT & COMUNICAZIONE.

ANDREA BASSO – MAURIZIO BARONE, LUCA GOBBO – GIORGIO SIMIONI, NICOLA PIZZOLATO – ELEONORA MORI

Per Andrea Basso penultimo appuntamento del Campionato Italiano WRC, dove attualmente presiede in seconda posizione nella classe R3, e la ghiotta opportunità di portare a casa un buon risultato finale. Affiancato da Maurizio Barone, il pilota padovano affronterà le 7 prove speciali in programma a bordo della bella e performante Renault Clio R3 del team Munaretto Sport. Determinazione, grinta e la convinzione di poter dire la sua fino all’ultimo nella corsa dolomitica, contraddistinguono il driver tombolano, iscritto con la squadra corse Rally Team, che sulle portiere avrà il numero 35.

Luca Gobbo e Giorgio Simioni, amici di vecchia data, ritornano insieme per l’ennesima gara assieme, questa volta a bordo di una Citroen Saxo A6. Ben 40 le gare all’attivo per Gobbo, tra Coppa Italia, Campionato Italiano, rally nazionali ed internazionali in varie classi, tra cui A6, R3 e S1600. Da segnalare per Luca la vittoria in classe A6 al Rally San Martino di Castrozza del 2001. I due, legati oltre che da una grande amicizia, anche da una sfrenata passione per il mondo rallistico, combatteranno in una classe estremamente numerosa. Per loro numero di gara 71 e squadra corse Rally Team.

Una parola sola basterebbe per commentare Nicola Pizzolato: passione. Il driver di Valdagno, che cura personalmente la sua Fiat Punto Kit A6, sarà al via navigato da Eleonora Mori. Anche per Nicola la sfida è di quelle vere, essendo la classe a cui è iscritto una delle più numerose. Dopo il Rally della Marca, per Pizzolato ritorna quindi il momento di far salire l’adrenalina e la tensione della gara, ingredienti essenziali per portare a casa buoni risultati. Per lui il numero 57 e iscrizione con la Squadra Corse Isola Vicentina.

SCHERMATA SAN MARTINO 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *