BUONI RISCONTRI AL RALLY DAY DELLE DOLOMITI PER GLI EQUIPAGGI SPORT & COMUNICAZIONE

Agordo, 11 aprile 2017 – Il Dolomiti Rally Day, quest’anno alla sua seconda edizione, si è concluso con gli equipaggi rimasti che sono tornati nella città agordina dalla quale erano partiti, a seguito di un’intensa giornata di prove speciali.

Fra gli equipaggi capaci di raggiungere l’arrivo, eccellente prestazione da parte di Mattia Ghion e Matteo Gambasin, molto abili nel mantenere un ritmo costante con la loro Renault Clio N3 concludendo il rally a ridosso della Top 10 assoluta e con il primo posto nella loro classe; un primo posto che è stato ottenuto anche da Alessio Case e Alain Sommacal, in classe A5 su Peugeot 106 e alla loro seconda vittoria di classe in altrettante gare disputate assieme come equipaggio; in classe RS 1.6 invece il primo posto è andato a Eros Bonaventura e Eleonora Rossi su Citroen Saxo Racing Start Plus, anche vincitori di classe per la seconda volta insieme. In classe N2 buoni debutti su Peugeot 106 da parte di Lorenzo Micheletto, per la prima volta partecipante come pilota e navigato da Riccardo Mele, e Manuel de Paoli, al debutto nei rally con Giorgio Simioni al suo fianco; sempre in N2 buon rally per Daniele Gretter e Jessica Colombini, anche loro capaci nel raggiungere l’arrivo evitando le insidie del rally agordino.

comunicato-stampa-rally-day-delle-dolomiti-2017-post-gara