KEVIN CALIA IN LOTTA PER IL TITOLO TRICOLORE, SECONDO IN CAMPIONATO SU APRILIA RSV4 RF

Ottimo il Warm Up dell’ottavo round tricolore Superbike per Kevin Calia che in sella alla Aprilia RSV4 RF targata Nuova M2 Racing ottiene un ottimo terzo tempo. In griglia di partenza la commemorazione a Danilo Stocca. Kevin Calia e Giovanni Baggi espongono un cartello in ricordo del presidente Nuova M2 Racing recentemente scomparso.
Allo start dalla quinta casella Kevin Calia su RSV4 RF gommata Michelin brucia subito almeno un paio di avversari ma non ha spazio per girare davanti alla prima curva ritrovandosi nuovamente quinto. Ingaggia subito una lunga battaglia con Ivan Goi, prova più volte a mettersi davanti senza successo fino al nono giro quando, con un sorpasso chirurgico, l’imolese riesce a mettere il suo scarico davanti a quello di Goi prendendo subito un po’ di margine. Negli ultimi sei giri a disposizione Kevin Calia impone il suo passo per cercare di chiudere il gap con il terzo, gira sul passo del leader e chiude in quarta posizione.
Il prossimo e ultimo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Superbike sarà il decisivo doppio round toscano del Mugello dove avrà luogo la battaglia che definirà il vincitore Superbike 2016. Kevin Calia è in piena lotta per il titolo tricolore, attualmente in seconda posizione a sole diciannove lunghezze dalla testa della classifica con ancora cinquanta punti in palio.
Kevin Calia: “Tutto sommato bene anche questa gara. Sono partito molto forte poi alla prima curva sono rimasto svantaggiato perché ero terzo ma mi hanno portato fuori traiettoria e sono passato quinto. Tutta la gara è stata una guerra, ho fatto molta fatica per passare Goi perché stacca molto forte e mi sono dovuto inventare un sorpasso un filo azzardato. Mi sto giocando il campionato e non era molto sensato rischiare di cadere per provare a fare un sorpasso. Peccato perché potevo avere il passo per stare con Baiocco e Russo cercando di lottare per il podio. Vedremo di dare il centodieci percento al Mugello per vincere il campionato tricolore. Ringrazio tutto il mio team Nuova M2 Racing impegnatissimo insieme ad Aprilia Racing e Michelin per cercare di portare a casa questo titolo, la mia famiglia e tutti i miei amici che sono venuti qui a tifare per me”.

CIV Calia 2016 Imola post gara 2