KEVIN CALIA VICECAMPIONE ITALIANO SUPERBIKE CON NUOVA M2 RACING SU APRILIA RSV4 RF

Scarperia (Italia), 9 Ottobre 2016 – Gara conclusiva nella massima categoria del Campionato Italiano Velocità e Kevin Calia non si fa cogliere impreparato. Ottimo stacco frizione allo start che gli permette di guadagnare ben sette posizioni già al termine del primo giro. Kevin Calia è stato lungamente in lotta con Ferrari, diretto avversario, che ha controllato da dietro nella parte centrale della gara per poi passarlo senza prendere inutili rischi. Alla fine Calia arriva quarto guadagnando ben sedici posizioni con la sua Aprilia RSV4 RF, riesce a mantenere la seconda posizione in campionato laureandosi vicecampione italiano Superbike 2016.

Kevin Calia chiude il campionato a sole quindici lunghezze dalla testa della classifica: 1° Baiocco 136 Pt.; 2° Calia 121 Pt.; 3° Ferrari 115 Pt.; 4° Lanzi 113 Pt.; 5° Pirro 100 Pt.

Kevin Calia:”Mi sono divertito facendo tanti sorpassi e lottando con Ferrari. Peccato per le qualifiche perché non siamo riusciti a ottenere un tempo che ci permettesse di partire tra le prime posizioni. Ero ventesimo in griglia e sono arrivato quarto, chiudendo il campionato in seconda posizione. Sono molto contento, voglio ringraziare Nuova M2 Racing per questo bel risultato, insieme ai tecnici di Aprilia Racing e a Michelin. Alla fine siamo vicecampioni Superbike 2016, con qualche sfortuna in meno durante la stagione probabilmente saremmo potuti andare ancora meglio”.

Mugello CIV 2016 post gara