PRESENTATA LA STAGIONE AGONISTICA DI GIORGIO SERNAGIOTTO

La Celadrin MSR Corse ha confermato la continuazione del rapporto con il pilota Giorgio Sernagiotto anche per la stagione 2014. Il giovane trevigiano era stato ingaggiato l’anno scorso con un contratto di 5 anni. Il team piacentino, impegnato nella categoria Sport Prototipi, porta avanti l’ambizioso progetto nato da Roberto Lacorte e Max Sigalini che ha come obiettivo la partecipazione alla 24 Ore di Le Mans. Nella passata stagione Sernagiotto, alternato a Roberto Lacorte alla guida della Tatuus PY012, ha evidenziato le sue qualità di velocità, costanza e portando alla squadra quel valore aggiunto dato anche dalla sua esperienza. Il 2013 è stato un anno di avvio del progetto durante il quale il team ha sperimentato la nuova vettura Tatuus PY012 e ha potuto testare i punti di forza e le migliorie. Questo ha portato ad alcuni stop in gara ma non sono mancate le soddisfazioni con qualche vittoria e dei podii. Sernagiotto è stato anche il coach driver del venezuelano Azcarate che è entrato a far parte del team a metà stagione. Il 2014 si enuncia molto impegnativo e sarà dedicato ancor di più allo sviluppo del progetto e alla crescita del team. Il calendario prevede cinque appuntamenti del campionato europeo V de V European Endurance Series e due appuntamenti del Campionato Italiano Prototipi.

20-23 marzo Barcellona V de V European Endurance Series

17-20 aprile Le Mans V de V European Endurance Series

26-29 giugno Digione V de V European Endurance Series

11-13 luglio Mugello Campionato Italiano Prototipi

6-9 novembre V de V European Endurance Series

Racconta così il suo entusiasmo prima di ricominciare:”sono orgoglioso e felice di essere parte di questa squadra. Il progetto quinquennale siglato lo scorso anno sta procedendo come da programma tra soddisfazioni e difficoltà, come è giusto che sia. Voglio ringraziare tutti coloro che fanno parte di questo progetto perché la passione che ci guida è straordinaria e quotidianamente percepita. Un ringraziamento anche a Sport&Comunicazione, Asd Motorsport ed a tutti i partners. Anche quest’anno voglio dare il massimo e sono pronto ad impegnarmi per il mio team.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *