RALLY DELLA VAL D'ORCIA 2015

Il 7° Rally della Val d’Orcia si è dimostrato un appuntamento in cui lo spettacolo ha fatto da padrone lungo le bellissime strade sterrate della Toscana, e il pubblico ha avuto sicuramente il suo intrattenimento.

Discreto il debutto su terra sulla Citroen DS3 R5 di Delta Rally per Giampaolo Bizzotto e Giorgio Simioni che hanno ottenuto il 14esimo posto assoluto ma con distacchi importanti a livello cronometrico.

“Siamo partiti con la consapevolezza di non poter mai essere della partita – racconta Bizzotto – ma con la volontà di fare la maggior esperienza possibile. Quello che più mi ha colpito è la bellezza e la tecnicità di queste prove speciali, finalmente siamo riusciti ad uscire dai nostri confini e metterci alla prova su percorsi nuovi. La macchina è strepitosa, performante, veloce, quanto di meglio si possa volere da un’auto da corsa, ma io e Giorgio abbiamo sfruttato queste potenzialità veramente in minima parte essendo al debutto su terra. La mia volontà e di Giorgio è di continuare ad accumulare esperienza su queste tipologie di rally in modo da migliorare volta per volta. Grazie come al solito a tutti i partners, a Sport & Comunicazione e a tutti i miei amici che continuano a sostenermi.”

Meno fortunati sono stati Fabio Micheli e Elisa Cavasin a bordo di Peugeot 206 A7 di Basso Motorsport, i quali sono stati costretti al ritiro nella quarta speciale mentre erano in testa alla loro classe.

Elisa Cavasin: “Fortunatamente niente di grave, ma siamo rimasti a cavallo di un fossato in un punto dove nemmeno uno spettatore era presente per aiutarci a rientrare in prova. Dopo vari tentativi in cui con Fabio abbiamo cercato di rimetterla in strada ci siamo dovuti arrendere e abbandonare la gara. Mentre eravamo fermi ci è arrivata la notizia del brutto incidente capitato all’equipaggio Campostrini – Refondini, nostri compagni di squadra, dal quale sono usciti per fortuna illesi. Nonostante tutto esperienza formativa sia per me che per Fabio, ora aspettiamo il prossimo appuntamento”

 

 

(1) COMUNICATO STAMPA POST RALLY DELLA VAL D'ORCIA 2015