RALLYE MONTECARLO TERMINATO PER MAURIZIO BARONE

L’obiettivo principale, arrivare al palco d’arrivo di Montecarlo, è stato sicuramente centrato per Maurizio Barone. Il risultato finale è stato macchiato purtroppo dalla foratura durante la seconda prova speciale, attardando il navigatore ligure e il suo pilota e costringendoli quindi fin da subito ad inseguire il “branco” di forti e determinati ragazzini nella categoria WRC3.

Maurizio Barone: “Eccoci arrivati a Montecarlo, nostro obiettivo principale. Per noi è stata un’esperienza strepitosa, divertimento assoluto ed emozioni a non finire. Per noi ora il mondiale riprenderà dal Rally di Portogallo in programma a maggio, e ci arriveremo con la convinzione di poter fare delle buone cose a bordo della bella e performante Peugeot 208 R2B della Vieffecorse”.