RALLYE SANREMO 2015

Questo Venerdì a mezzogiorno inizierà il secondo appuntamento del CIR, il Rallye di Sanremo, comprendente dieci prove speciali che saranno corse in due giorni per un totale di 160 km cronometrati.

Il prestigio di una gara come il Sanremo ha portato un mare di iscritti, particolarmente in classe R1 e R2B, con quest’ultima avente quindici partecipanti di cuisei al Trofeo Twingo, fra cui Williams Zanotto navigato dal fratello Thomas con la vettura numero 45, gestita dal team Rally Sport Evolution, e iscritti con la scuderia Squadra Isola Vicentina. Per loro è la prima gara del trofeo a cui partecipano quest’anno dopo un 2014 fatto di ottime esperienze con la vettura

Gareggeranno invece col numero 52 Federico Turco e Michele Zandonà a bordo di un Peugeot 106 A6 del New Rally Team, con il navigatore veronese che vuole dimostrare di essere ulteriormente migliorato rispetto alle cinque gare a cui ha partecipato l’anno scorso. Per i due nessun rivale in classe, ma i riferimenti verranno sicuramente presi rispetto ad altri concorrenti.

Sempre in classe R2B e a bordo di una Renault Twingo anche Federico Bottoni e Daiana Ramacciotti.

Insomma, questo Rally di Sanremo si prospetta spettacolare e sicuramente emozionante come è stato lo scorso appuntamento del CIR.

Tommaso Faticchi

RALLYE SANREMO 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *