RITIRO AMARO PER ANDREA BASSO E GIULIA ZANCHETTA AL 34° RALLY DELLA MARCA

Il pilota tombolano e la navigatrice bassanese, nonostante le buone prestazioni dimostrate, non portano a termine la gara per problemi fisici dovuti alle temperature elevate

Valdobbiadene, 26 giugno 2017 – Stagione rallistica 2017 che non è iniziata nel modo sperato per Andrea Basso, partecipante al 34° Rally della Marca su Peugeot 207 S2000 con Giulia Zanchetta al suo fianco. I due stavano correndo un’ottima gara, nella quale erano anche riusciti a portarsi in testa alla loro classe a inizio giornata con delle grandi prestazioni e a vincere una prova, ma a soltanto due prove speciali dal termine sono stati costretti a ritirarsi terminando il rally anzitempo. Il pilota padovano, arrivato al secondo riordino di giornata, ha preso infatti la decisione di abbandonare la gara a causa dell’affaticamento dovuto alle temperature elevate di giornata e all’interno della vettura che lo portavano in alcuni tratti delle prove speciali a perdere la giusta concentrazione di gara. Una scelta intelligente che va a salvaguardare l’incolumità dell’equipaggio e di quanti assistevano a bordo strada la gara trevigiana

Andrea Basso: “Ritirarsi fa sempre male ma fisicamente non sarei riuscito a disputare nessuna prova speciale in più rispetto a quelle già corse; sono comunque soddisfatto del nostro Rally della Marca considerando che era la prima volta che portavamo la Peugeot 207 S2000 su asfalto. Ringrazio tutti i miei partners per la fiducia e Giulia per la professionalità in gara. Un ringraziamento a tutta la mia scuderia Sport & Comunicazione e al team Munaretto Sport. Ora ci rivedremo al Rally Città di Scorzè!”

34-rally-della-marca-2017-post-gara-andrea-basso