SECONDO POSTO PER KEVIN CALIA AL MUGELLO NELL’ELF CIV

Un ritorno prepotente quello di Kevin Calia dopo la rescissione del contratto a fine luglio con il team Phoenix Racing Suzuki. Un mese senza salire in sella e una moto completamente da scoprire non hanno impedito al giovane rider imolese di imporsi al secondo posto nella gara del Mugello valevole come 9° e 10° round dell’ELF CIV 2017. Sulla Kawasaki ZX10RR 2017 del team CM Racing, Calia, dopo la partenza dalla 19esima casella della griglia di partenza, inizia ad imporre un passo importante e senza commettere errori si piazza al secondo posto finale. La giusta iniezione di fiducia che servirà per concludere alla grande la stagione 2017.

Kevin Calia: “È stato un week end di apprendimento per me, con una moto che non avevo mai guidato prima, una squadra che non conoscevo e un bel po di tempo che non salivo in moto. Abbiamo lavorato molto per sistemare la Kawasaki ZX10RR 2017 secondo le mie esigenze, però con l’asciutto non eravamo ancora in grado di essere incisivi per via di un noioso chattering che mi impediva di guidare come avrei voluto. Domenica con la pioggia ho cercato di fare del mio meglio; avevo un bel passo e ho recuperato in fretta dalla P19 della griglia e sono rimasto concentrato fino alla fine non commettendo errori. Il risultato è stato veramente ottimo ed inaspettato! Sono contento perché ci voleva una bella iniezione di fiducia per me è per il team, adesso guardiamo avanti con la consapevolezza che si può fare tutto! A Vallelunga cresceremo ancora per portare buoni risultati anche con l’asciutto. Grazie a tutti…”

kevin-calia-post-gara-mugello-settembre-2017