TESTA – INGLESI AL 21° RALLY ADRIATICO

Questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21, torna il grande rally sui celebri sterrati marchigiani con il 21° Rally Adriatico, penultima prova del Campionato Italiano Rally e penultima anche del Trofeo Rally Terra. Partenza in Piazza Cavour ad Ancona, location ritrovata dopo le scorse edizioni, e arrivo a Cingoli in provincia di Macerata, dove gli equipaggi saliranno sul palco premiazioni

Undici le prove speciali, quasi tutte ricavate dalle strade sterrate che hanno caratterizzato le passate edizioni con delle variazioni create appositamente per rendere più avvincente il week end di gara. Due prove speciali il sabato e le restanti nove l’indomani, domenica 21 settembre, con il cuore della gara, il Parco Assistenza, ancora sistemato a Jesi, come nelle passate edizioni.

Il Trofeo Twingo R2 Top, giunto alla penultima prova, potrebbe in ogni modo decretare il campione 2014 in occasione del 21° Rally dell’Adriatico, che si preannuncia un appuntamento che entrerà nella storia delle competizioni sportive della Casa Transalpina. Trofeo a cui è iscritto Giuseppe Testa, ancora una volta navigato da Emanuele Inglesi. Dopo la bella ma sfortunata prova al 50° Rally del Friuli Venezia Giulia, dove hanno impressionato positivamente il pubblico e gli addetti ai lavori, l’equipaggio ritorna alle gare con la Renault Twingo R2B della Rally Sport Evolution.

Per loro numero in gara il 44.

ADRIATICO SEC RSE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *