ZANOTTO – SIMIONATO OTTAVI ASSOLUTI E PRIMI DI CLASSE R2B

Debuttare in un rally come navigatore non è cosa facile, farlo in una gara come il Due Valli con condizioni metereologiche pessime lo è ancora meno. Diana Simionato, invece, ha condotto il suo pilota Williams Zanotto lungo le prove speciali veronesi come una co-pilota esperta, gestendo nel migliore dei modi anche le situazioni più difficili. Il venerdì sera l’emozione era tanta prima del via della prova spettacolo, ma l’equipaggio alla linea di arrivo era già in prima posizione di classe R2B. Il giorno della gara vera e propria, il sabato, nonostante la scivolosità del manto stradale, la coppia in auto e nella vita riesce a rimanere sempre saldamente al comando, nonostante una penalità di 10 secondi. Merito della prestazione va certamente anche alla Rally Sport Evolution e alla Renault Twingo R2B. Team e auto al top quindi per Zanotto – Simionato. All’arrivo a Verona, poco prima di salire sul palco premiazioni per ricevere coppa e medaglia di primi di classe, Williams esprime tutta la sua gioia: “Correre in auto è la mia grande passione, averlo fatto con Diana e portare a casa un risultato così importante è fenomenale. E’ stata perfetta, logicamente ha avuto qualche tentennamento durante le fasi iniziali, ma complessivamente ha fornito una prestazione impeccabile. Parlando della gara, la mia più grande amarezza è quella di aver percorso meno km di quelli in programma, ma i rally sono anche questo, inutile fare ora inutili polemiche. Ringrazio tutti, partendo da Diana fino ai ragazzi della Rally Sport Evolution passando per tutti coloro che mi danno una mano per praticare questo meraviglioso sport.”

Per Williams Zanotto e Diana Simionato il primo posto di classe R2B e l’ottava posizione assoluta in classifica generale non possono essere altro che l’inizio di una nuova avventura assieme.

[nggallery id=47]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *