MATTEO BERGAMO E GIORGIO SIMIONI NUOVAMENTE INSIEME PER IL 19° PREALPI MASTER SHOW

Sernaglia della Battaglia, 14 dicembre 2017 – Per Matteo Bergamo e Giorgio Simioni quello di quest’anno sarà il terzo Prealpi Master Show consecutivo corso insieme, quest’anno a bordo di una Peugeot 208 R5 che sostituirà la Ford Fiesta WRC, sfortunatamente inutilizzabile, originariamente scelta come vettura per questa gara. Per l’edizione 2017 i due dovranno stare attenti, oltre alla tipica difficoltà dello sterrato veneto e del suo classico tracciato di 10 km, anche alla prima prova speciale, che sarà corsa il sabato sera e quindi aggiungerà un’ulteriore intralcio dal punto di vista della visibilità per gli equipaggi che l’affronteranno. Ciononostante Matteo e Giorgio sapranno mostrarsi all’altezza, essendo comunque in grado di correre un ottimo rally.

ANDREA BASSO E ROBERTO SCOPEL AL 19° PREALPI MASTER SHOW PER LA PRIMA VOLTA INSIEME

Sernaglia della Battaglia, 14 dicembre 2017 – Questo fine settimana Andrea Basso si presenterà per la quarta volta in carriera al Prealpi Master Show, su Peugeot 208 R5 e navigato per la prima volta da Roberto Scopel, un habitué di questo rally. Davanti a loro la diciannovesima edizione della gara veneta, la quale avrà inizio il sabato sera con la partenza e la successiva prima prova speciale by night, di 7,25 km. La Domenica invece saranno corse le tre prove speciali restanti, tutte lungo un percorso di 10 km prima di poter raggiungere l’arrivo. Per Basso si tratta di una possibilità di chiudere la stagione in discesa dopo un paio di rally che si sono conclusi in maniera infelice, nonostante una serie di ottime prestazioni mostrate.

19° PREALPI MASTER SHOW PER ALBERTO SPAGOLLA E FRANCESCO BERDIN

Sernaglia della Battaglia, 14 dicembre 2017 – Per Alberto Spagolla, questo 19° Prealpi Master Show sarà indubbiamente speciale in quanto festeggerà un anno dal suo debutto nei rally, avvenuto nell’edizione 2016 della gara sterrata. A differenza dell’anno scorso però, il Prealpi avrà una prova notturna: il sabato sera, subito dopo la partenza del rally, lunga 7 km. La domenica invece saranno corse le restanti tre prove, tutte lungo un tracciato di circa 10 km, a seguito delle quali gli equipaggi raggiungeranno l’arrivo. L’anno scorso Spagolla, navigato dal fido Francesco Berdin che lo ha accompagnato anche nelle gare di quest’anno, riuscì al debutto ad accaparrarsi un ottimo secondo posto di classe, in questa edizione potrà puntare a un altro ottimo risultato a bordo della Peugeot 208 R2, soprattutto con l’esperienza acquisita grazie alle gare corse quest’anno a bordo della vettura francese.

IL VETERANO LUCA GOBBO E FABIO LAZZAROTTO AL 19° PREALPI MASTER SHOW

Sernaglia della Battaglia, 14 dicembre 2017 – Per il quinto anno consecutivo il Prealpi Master Show vedrà alla partenza Luca Gobbo, per il terzo di fila navigato da Fabio Lazzarotto a bordo di una Mitsubishi Lancer Evo 8 in classe N4. Il sabato e la domenica i due dovranno percorrere il difficoltoso sterrato trevigiano, con la novità del “Master Show Night” il sabato sera: una prova leggermente accorciata rispetto ai convenzionali 10 km delle speciali di domenica, ma corsa di sera. Per Gobbo questo 19° Prealpi potrà anche essere un’occasione per riprendersi dopo il Rally di Bassano di quest’anno, nel quale stava correndo un eccellente gara al primo posto di classe prima di essere costretto al ritiro a metà rally.

LA COPPIA FORMATA DA EROS BONAVENTURA ED ELEONORA ROSSI AL 19° PREALPI MASTER SHOW

Sernaglia della Battaglia, 14 dicembre 2017 – La 19° edizione del Prealpi Master Show avrà per la prima volta fra i partecipanti il duo formato da Eros Bonaventura e Eleonora Rossi, a bordo di Citroen Saxo VTS in classe Racing Start. L’equipaggio avrà per la prima volta a che fare con le prove speciali sterrate della provincia di Treviso, sin dal sabato sera con la prima prova cronometrata fino al percorso di 10 km che ospiterà le tre prove della domenica. Per il duo Bonaventura-Rossi sarà essenziale evitare tutte le trappole che il rally porrà loro davanti, in quanto questo Prealpi sarà una sorta di esame a seguito dell’esperienza acquisita nelle tre gare corse quest’anno, in due delle quali sono riusciti a ottenere la vittoria di classe.

FABIO GIURIATO E LEONARDO FORIN AL 19° PREALPI MASTER SHOW

Sernaglia della Battaglia, 14 dicembre 2017 – Prima volta al Prealpi Master Show per Fabio Giuriato, navigato da Leonardo Forin con cui ha già corso tre gare quest’anno, a bordo della Volkswagen Lupo Racing Start. L’equipaggio si troverà davanti il difficoltoso sterrato di questa importante gara, giunta alla sua 19° edizione, che inizierà il sabato sera con la prova del Master Show “Night”, seguita il giorno dopo dalla versione leggermente allungata “Day”. Giuriato potrà sfruttare l’esperienza accumulata in questi anni a bordo della vettura tedesca, presentandosi alla partenza con ottime possibilità di vittoria nella sua classe.

FLAVIO MIOLO AL 19 PREALPI MASTER SHOW IN COPPIA CON EMILIA GUARINO

Sernaglia della Battaglia, 14 dicembre 2017 – La 19° edizione del Prealpi Master Show vedrà, fra gli oltre 160 equipaggi partecipanti, anche il duo formato da Flavio Miolo e Emilia Guarino, partenti a bordo di Ford Fiesta in classe N3. Per Miolo si tratta del suo primo rally sterrato e del secondo corso in carriera, e sicuramente ha scelto una gara insidiosa, con le 4 prove speciali che sicuramente si mostreranno difficoltose per il duo. Un Miolo che aveva mostrato un buon inizio nella sua gara di debutto, al Rally di Bassano, ma che sfortunatamente non era riuscito a terminare a causa di un ritiro nella seconda metà di gara. A causa di ciò Flavio questo fine settimana si presenterà sicuramente con il coltello fra i denti per vendicarsi dello sfortunato debutto.

24 ORE DI ADRIA PER IL TEAM SPORT & COMUNICAZIONE BY MORET

Adria, 24 novembre 2017 – Torna lo spettacolo della 24 Ore di Adria sul circuito Adria International Raceway dove l’equipaggio Sport & Comunicazione by Moret cercherà di imporre la propria leadership con una formazione di tutto rispetto. Saranno 9 i componenti della squadra presi in prestito dal mondo del rally, della pista e dei kart che si alterneranno sul sedile della Seat Ibiza Sc Trophy durante i 1440 minuti di gara. Andrea Basso, Andrea Fontana, Francesco Stefan, Bernardo Pellegrini, Umberto Vaggio, Mauro Simoni, Giacomo Costenaro, Giovanni Costenaro e Luca Panizzi cominceranno la loro avventura sabato 25 novembre alle 10:40 per conquistare il miglior piazzamento possibile nella Superpole. Il via ufficiale della gara alle 14:00 con la sempre insidiosa partenza lanciata. Dopo 24 ore la bandiera a scacchi.

“Un grazie a tutti i partners che ci hanno permesso questa nuova avventura – racconta un raggiante Andrea Fontana – e in particolare all’azienda Moret, a cui abbiamo dedicato il nome della nostra fortissima squadra, e a Ottica Zoldan. Vi aspettiamo sabato e domenica per un divertimento assicurato!”

TRE EQUIPAGGI SPORT & COMUNICAZIONE AL 10° RALLY VALLE DEL SOSIO

Chiusa Sclafani (PA), 17 novembre 2017 – Tutto pronto per i tre equipaggi della Scuderia Sport & Comunicazione che domenica 19 novembre si presenteranno ai nastri di partenza del 10° Rally della Valle del Sosio che andrà in scena a Chiusa Sclafani in provincia di Palermo.

Il veterano Bruno Mariano con la sua Opel Astra di gruppo A, nell’occasione navigato da Viola Vincenzo, tenterà di tutto per aggiudicarsi la classe ed occupare un posto nella Top Ten.

Pirrello Onofrio, dopo un lungo periodo di stop, ritorna alle gare sulla sua 106 1600 Gruppo A preparata dalla BG Rally Power; alle note ci sarà il suo fido navigatore Chinnici Francesco e i due cercheranno di spingere al massimo per un ottimo risultato.

Dattolo Ignazio e Saladino Salvatore avranno un compito arduo con la loro Citroen Saxo nella classe più affollata, la N2. Con le doti velocistiche di Ignazio e il buon feeling con il copilota tenteranno l’assalto al podio.

VITTORIA IN CLASSE N2 PER GIACOMO PASA E FABIO LAZZAROTTO ALL’8° RONDE CITTA’ DEL PALLADIO

Montecchio Maggiore, 7 novembre 2017 – L’8° edizione della Ronde Città del Palladio si è svolta e conclusa senza problemi, con i molti equipaggi iscritti che hanno portato spettacolo lungo tutti i passaggi sulle prove speciali vicentine. Fra gli equipaggi capaci di raggiungere il traguardo eccellente prova da parte di Giacomo Pasa e Fabio Lazzarotto su Peugeot 106, vincitori in un’affollata classe N2 e autori di un’ottima prestazione anche a livello generale di Gruppo N; nella stessa classe buon rally anche da parte di Daniele Gretter e Jessica Colombini sulla stessa vettura, capaci di evitare tutte le trappole offerte dalla prova di Selva di Trissino e di concludere la gara in relativa tranquillità. Gara terminata anche da parte di Enrico Marchetti e Giulia Zanchetta su Peugeot 208 R2B, al loro secondo arrivo al Palladio su altrettante edizioni corse e alla loro prima gara corsa in questo 2017. In classe N3 invece ottima prestazione di Nicola dall’Osto e Debora Ossato su Renault Clio, abili quest’anno nell’agguantare il terzo gradino del podio sfuggitoli nell’edizione 2016 dopo una combattuta battaglia con gli altri equipaggi. Meno fortunati in classe A6 sono stati Alberto Puppato e Andrea Chiorato su Peugeot 106 A6, i quali avevano concluso la prima prova speciale in testa alla loro classe per poi essere costretti al ritiro nella prova successiva: un risultato sfortunato, che non ha permesso ai due di mostrare le loro capacità e di lottare per la vittoria nella loro classe.

post-gara-ronde-del-palladio-2017