RESOCONTO STAGIONE 2013

Simoni Mauro, Settore Karting cat. KZ2

Stagione agonistica 2013, resoconto:

Inverno 2013: Test Pista 7 laghi di Castelletto di Branduzzo, Pista South Garda Kart di Lonato, Circuito internazionale del Friuli di Lignano, Pista Verde di Caselle d’Altivole, Pista Azzurra di Jesolo, Circuito Internazionale di Siena, Kartodromo Sant’Egidio alla Vibrata.

 

28/04/2013: CIRCUITO INTERNAZIONALE DI NAPOLI

Sarno (SA) 28 aprile 2013

16°+ 1 TrofeoG. Pagliuca

Ragional Challenge

Trofeo Rok – Trofeo IAME X30

125 KZ2

Posizione finale 5° posto al debutto in KZ

 

12/05/2013: Campionato Italiano ACI-CSAI Karting: Circuito Internazionale di Napoli

Posizione finale 17°

 

09/06/2013: Castelletto di Branduzzo: CAT: Kart Grand Prix Shifter

Trofeo Kart Grand Prix Castelletto Rd 5 Shifter – Finale

 

Da questo momento della stagione dato le difficoltà di messa a punto del mezzo si prende la decisione di cambiare costruttore di telai passando a CRG.

 

14/07/2013: Circuito internazionale di Siena

Risultato finale 9°

 

CAMPIONATO ITALIANO KARTING ACI-CSAI 2013 3a PROVA – 26-28 Luglio 2013

Circuito Internazionale Siena (SI), 1,037 km

Una serie di incidenti nelle manches di qualificazione precludono l’accesso alla finale.

Risultato finale: N.Q. (non qualificato)

 

22/09/2013: Varennes sur Allier (FRA): International KZ2 Super cup.

Evento clou dell’anno, gara che fino al 2012 era denominata Coppa del Mondo KZ2.

Gara positiva, terzo tempo sul bagnato al venerdì e qualifica alla gara della domenica conquistata nonostante gli incidenti subiti nelle manches.. Entrare nei primi 34 con 92 iscritti è il primo obiettivo per ogni pilota in una manifestazione così importante. Purtroppo la rottura della catena in staccata al secondo giro mette subito termine alla gara finale della domenica.

 

01/11/2013: Circuito Cogis Kart di Corridonia

Risultato finale 3°

17/11/2013: Circuito int. Siena (gara internazionale): 12° Trofeo città di Siena

 

Settore gare endurance:

Maggio: Circuito internazionale del Friuli: 24H Karting d’Italia

Team Emilia Kart

Risultato finale 5°

 

Ottobre: Pista Romea, San giuseppe: 500 miglia

Team Orsetti Volanti 1

Risultato finale 1°

 

Dicembre: Kartodromo de Gran Canaria: 24H Karting di Gran Canaria

Team Orsetti Volanti

Risultato finale 4°

 

Desidero ringraziare tutti coloro mi abbiano supportato in questa fantastica stagione nel corso della quale abbiamo colto delle grandi soddisfazioni in particolare ASD MOTORSPORT e SPORT&COMUNICAZIONE

E’ stata comunque un anno difficile, che mi ha costretto a cambiare materiale in corso di stagione per le difficoltà di messa a punto riscontrate con il telaio Top Kart. Una volta passato in CRG, nel mese di Luglio ho avuto due gare opache a Siena anche per la difficolta ad adattarmi ad un mezzo così diverso da quello utilizzato fino a quel momento. Dopo la pausa estiva invece si è notato un netto miglioramento nel rendimento stagionale, dovuto soprattutto alla graduale maggior conoscenza del materiale e del team Modena Kart, che veniva sempre più incontro alle mie esigenze di guida configurando il mezzo più conformemente possibile alle mie richieste.

Colgo l’occasione per ringraziare anche loro per il lavoro svolto e per confermare che la nostra collaborazione continuerà anche per  il 2014, come la collaborazione col motorista Luca Luzi che mi fornisce materiale della ditta TM.

Simoni Mauro

 

CALENDARIO GARE 2014

19-23 FEBBRAIO: Winter Cup – pista South Garda Kart, Lonato – GARA INTERNAZIONALE CAT: KZ

23-25 MAGGIO: Circuito internazionale La Conca, Muro Leccese – 1° prova camp. Italiano ACI-CSAI

Kart CAT. KZ2

20-22 GIUGNO: Circuito internazionale di Napoli, Sarno – 2° prova camp. Italiano ACI-CSAI

Kart CAT. KZ2

18-20 LUGLIO: Circuito internazionale di Siena, Siena– 3° prova camp. Italiano ACI-CSAI

Kart CAT. KZ2

12-14 SETTEMBRE: Circuito internazionale d’Abruzzo, Ortona–4° prova camp. Italiano ACI-CSAI

Kart CAT. KZ2

03-05 OTTOBRE: Circuito internazionale del Friuli, Precenicco–5° ed ultima prova camp. Italiano

ACI-CSAI Kart CAT. KZ2

06-12 OTTOBRE: Circuito internazionale di Napoli: International KZ2 Super Cup (ex coppa del mondo) GARA INTERNAZIONALE

18-23 NOVEMBRE: Circuito cittadino di LAS VEGAS – SKUSA (SuperKartUSA)GARA INTERNAZIONALE – CAT: KZ

 

500 MIGLIA DI POMPOSA

Sabato 19 e domenica 20 ottobre 2013 la Pomposa Endurance indice ed organizza la famosa gara di durata denominata “500 Miglia di Pomposa”che si svolgerà sul Circuito di Pomposa, con la partecipazione di un massimo di 28 team ammessi contemporaneamente in pista. Sabato 19, dopo un briefing con presentazione della gara e informazioni generali da parte dei Team Manager, si terranno le prove libere dalle 16:30 alle 18:30 seguite dalle prove cronometrate dalle ore 19:00 alle 19:15. La partenza della gara ufficiale è prevista alle 20:30. La gara si concluderà domenica mattina, a 664 giri completati e non potrà avere una durata superiore alle 15 ore. È stato stabilito alle 11.30 il limite massimo di durata della gara.

CAMPIONATO DEL MONDO CIK-FIA KZ

Con l’inglese Jordon Lennox-Lamb (CRG-Parilla-Bridgestone), detentore in carica della precedente World Cup KZ2, trasferitosi nella sfida del Mondiale KZ,la corsa alla CIK-FIA International Super Cup KZ2 è sul norvegese Emil Antonsen (DR-TM-Bridgestone), fresco Campione Europeo. Anche qui la sfida tra brand ufficiali vede scendere in lizza tra i 92 iscritti talenti come l’inglese Ben Barnicoat (Art GP-TM), gli svedesi Joel Johansson (Energy-TM), Douglas Lundberg (LH-Maxter) e Viktor Oberg (Gillard-Parilla), il leccese Riccardo Negro (DR-TM), il trevigiano Marco Zanchetta (Maranello-TM), il ceko Jan Midrla (Birel-TM), il belga Kenny Charles (Merlin-TM), il forlivese Alessandro Manetti (Praga-Parilla), i francesi Thierry Lolmede (RK-TM), e Romuald Beauvois (Oberon-TM), il comasco Simone Brenna (Tibi Kart-Modena), il fiorentino Alessio Piccini (Tony Kart-Vortex), il bergamasco Matteo Viganò (Top Kart-Comer), gli olandesi Ricardo Romkema (Zanardi-TM) e Jordi Van Moorsel (Maddox-TM), il finlandese Jan Kuovi (Rosso Korsa-TM), l’anconetano Alessandro Giulietti (Intrepid-TM), il romeno Tomi Dragan (Lenzokart-LKE), il russo Philipp Buznikov (GP-TM) e l’alessandrino Massimo Aceto (Righetti-Parilla). – See more at: http://www.kartcom.com/it/news/2013/9/18/e-in-arrivo-a-varennes-il-primo-campione-del-mondo-2013#sthash.5Jce0fhs.dpuf

CAMPIONATO ITALIANO KARTING

Anche la terza prova del Campionato Italiano CSAI Karting in programma sul Circuito di Siena si presenta con un ottimo numero di iscritti, anzi con il record assoluto, visto che il conto totale è destinato a toccare la nuova soglia dei 200 piloti.

Tutte le categorie, dalla più performante KZ2 alla più piccola Formula 60 ACI-CSAI Karting, presentano un buon parco partenti. La categoria più affollata è la 60 Mini, che in onore al proprio nome ha quasi toccato quota 60 piloti, di poco inferiore è la KZ2 che ha superato 50 piloti, ma tiene molto bene anche la KF3 con circa 40 iscritti e la KF2 con ben oltre 20. Si mantiene costante la nuova Formula 60 ACI-CSAI, con circa 20 piloti. Insomma un gran bel numero che conferma questa stagione del Campionato Italiano fra le più affollate di queste ultimi anni.

CAMPIONATO ITALIANO KARTING

Nel weekend dal 21 al 23 giugno torna di scena il Campionato Italiano CSAI Karting con la seconda prova della stagione in programma a Sant’Egidio alla Vibrata.

A distanza di poco più di un mese dal buon successo dell’apertura di Sarno, che aveva visto al via circa 150 piloti, l’appuntamento sul Kartodromo di Val Vibrata diventa subito interessante per una eventuale conferma dei valori in campo espressi nella gara in Campania ma anche per il riscatto che certamente tenteranno di mettere in pratica alcuni protagonisti rimasti non proprio soddisfatti per il risultato della loro prima uscita di campionato.

La novità più importante di questa seconda prova del Tricolore è però quella dell’annunciato debutto del Campionato Italiano della nuova Formula 60 ACI/CSAI Karting riservata ai bambini da 8 a 10 anni, in possesso di Licenza “E” e “D”, per la prima delle tre prove con l’innovativa formula del noleggio “tutto incluso” gestita dal fornitore tecnico Birel con i kart 60 cc. Easykart. L’iniziativa tende a mettere nelle medesime potenzialità tecniche tutti i giovanissimi concorrenti e ambire al titolo italiano con le stesse possibilità e nella massima trasparenza.

CAMPIONATO ITALIANO KARTING

A Sarno nella gara d’apertura del campionato scendono in pista le categorie KF2, KF3, KZ2 e 60 Mini, con il consueto format di gara già collaudato lo scorso anno: Finale-1 sulla distanza di 25 km (20 km per KF3 e 15 km per 60 Mini) con assegnazione del massimo punteggio a scalare da 40 punti per il primo classificato, e Finale-2 con griglia invertita per le prime 8 posizioni con gara sulla distanza di 20 km (12 km per la 60 Mini) e assegnazione di un punteggio leggermente inferiore, a scalare da 26 punti per il primo classificato.

Questo il programma del primo appuntamento del Campionato Italiano a Sarno, valido anche per la 4^ Coppa Sorrentino con una gara della categoria Prodriver organizzata dal Circuito:
Giovedì 9 maggio: Verifiche Sportive dalle ore 16.00 alle ore 19.00. 
Venerdì 10 maggio: Verifiche Sportive dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e Prove Libere dalle ore 8.00 alle ore 12.30; Prove Libere ufficiali dalle ore 13.35; Briefing dalle ore 17.15.
Sabato 11 maggio: Warm-up dalle ore 8.30; Prove ufficiali dalle ore 10.10; Manche di qualificazione dalle ore 13.30.
Domenica 12 maggio: Warm-up dalle ore 8.15; Manche di recupero dalle ore 9.30.
Finali-1 KZ2 ore 10.25, KF2 ore 11.00, KF3 ore 11.30, 60 Mini ore 12.00, Prodriver ore 12.30.
Finali-2 KZ2 ore 14.00, KF2 ore 14.30, KF3 ore 15.05, 60 Mini ore 15.35, Prodriver ore 16.10.