19ª WINTER CUP

Presente alla 19ª Winter Cup anche il nostro Mauro Simoni, queste le sue prime dichiarazioni a fine gara:

“Questa è la prima manifestazione internazionale dell’anno e come sempre ha richiamato piloti da tutto il mondo. Come consuetudine la categoria a marce, nelle quale partecipo io, è unificata e viene denominata KZ e conta 82 iscritti. La gara in sostanza viene segnata subito da un pessimo tempo in qualifica, che mi costringe a partire nelle manche di qualificazione sempre in 21-esima o 22-esima posizione. Nei 4 incontri disputati due timide rimonte concluse in 17-esima posizione, un discreto 14-esimo e un decisamente migliore 11-esimo posto sul bagnato. Mi sono dimostrato realmente veloce solo sul bagnato, mentre sull’asciutto, con la gomme dure che ha portato la Bridgestone per l’occasione, ero parecchio in difficoltà. Nonostante questo ho sfiorato la qualifica diretta alla finale piazzandomi col 31-esimo punteggio totale. L’accesso immediato è consentito ai primi 28 ed io sono rimasto fuori solo per 4 penalità. Questo piazzamento mi consente di partire terzo nella gara di ripescaggio della domenica mattina. Lo schieramento è composto da i primi 34 kart rimasti fuori dalla finale e l’accesso alla finale è consentito solo ai primi 6. Una partenza non perfetta mi fa sfilare subito sesto ma alla prima curva qualche collega mi tampona mandandomi sull’erba. A quel punto in mezzo alla bagarre concludo la gara 15-esimo e quindi vengo eliminato. Peccato, un’occasione sprecata ma tornerà sicuramente utile il bagaglio d’esperienza accumulato in futuro”.

[nggallery id=6]

Il video di Mauro Simoni alla 19ª Winter Cup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *