DUE SCIVOLATE PREGIUDICANO IL WEEK END A MISANO DI KEVIN CALIA

Si chiude la prima parte di stagione del Campionato Italiano Velocità con un amaro week end per Kevin Calia con Gara 1 e Gara 2 concluse entrambe con una scivolata e il conseguente ritiro.

Gara 1 con Calia che scatta molto bene dalla seconda fila, terzo dopo poche curve passa quarto al termine del primo giro. Nel corso della seconda tornata, forzando molto per riconquistare la zona podio, incappa in una scivolata che non gli permette di ripartire.

In Gara 2, dopo il primo tempo fatto registrare nel warm up su Aprilia RSV4 RF e ben conscio d’aver trovato il giusto setting, scatta benissimo dalla terza fila dimostrando, nonostante i malesseri fisici che lo affliggono da qualche giorno, di riuscire a mantenere il passo dei primi e di lottare per il podio. Al quinto giro scivola chiudendo un week end avaro di risultati.

In classifica generale del Campionato Italiano Velocità Kevin scala purtroppo in quarta posizione.

Kevin Calia: “Gara dal risultato amaro in un week end sfortunato. Ho fatto in entrambe le gare dei piccoli errori, adesso ci dobbiamo concentrare e tornare a lavorare per trovare una soluzione ai problemi che abbiamo avuto questo week end con temperature elevate. Oggi il passo era buono, riuscivo a stare con i primi senza faticare poi di colpo alla curva cinque mi si è chiuso l’avantreno e non ho potuto fare niente per evitare la caduta. Rimane molto amaro in bocca perché andiamo via da qui senza punti nonostante il duro lavoro fatto con Nuova M2 Racing, Aprilia Racing e Michelin. Dopo la pausa estiva ci sarà la gara di Imola dove dovremo arrivare con lo spirito giusto e con tanta voglia di rifarci”.

Calia_action_misano