KEVIN CALIA NELLA TOP TEN IN UNA DIFFICILE GARA SU PISTA BAGNATA

IL PILOTA IMOLESE QUINTO A SEGUITO DI UNA GRANDE RIMONTA SU APRILIA RSV4 RF

Partenza ritardata a causa della pioggia che cade sul circuito tedesco EuroSpeedway Lausitz dopo due giornate asciutte in cui Kevin Calia non ha mai avuto modo di testare l’asfalto umido.

Sul bagnato Kevin Calia non è autore di una delle partenze a fionda a cui ci ha abituato, allo start la ruota posteriore della sua Aprilia RSV4 RF spinna molto e gli fa perdere molte posizioni relegandolo in ventesima posizione alla prima curva. L’imolese non perde la concentrazione, si trova a suo agio sull’asfalto umido e inanellando una serie di giri molto veloci riesce a recuperare ben quindici posizioni chiudendo quinto.

L’imolese è ora terzo in classifica generale a solo venticinque lunghezze dalla testa della classifica.

Kevin Calia: “È stata una gara difficile, in partenza la ruota posteriore ha spinnato e ho perso moltissime posizioni. Ho recuperato un po’ di posizioni già nel corso del primo giro poi piano piano ho iniziato la mia rimonta ma i primissimi avevano preso tanto gap. Alla fine ho forzato molto per entrare nella top five e sono riuscito a centrare l’obiettivo arrivando quinto. Molto bene per il campionato. A Magny Cours vedremo di essere molto competitivi visto anche il podio dell’anno scorso. Alla fine sono riuscito a raddrizzare questo week end nel migliore dei modi. Grazie a tutto il team che ha fatto di tutto per cercare di aiutarmi il più possibile”.

Calia POST gara Germania 2016-1