GIORGIO SERNAGIOTTO TORNA IN PISTA A VALLELUNGA PER UNA “DUE GIORNI” DI TEST

mime-attachment (1)

Dopo avere fatto la sua prima uscita ufficiale 2014 sul circuito spagnolo di Montmeló a metà febbraio, Giorgio Sernagiotto tornerà da domani al volante della Tatuus PY012 del team Celadrin MSR Corse per una “due giorni” di test. Dopo le prime valutazioni positive emerse sul tracciato catalano, dove sono stati completati un totale di 122 giri in condizioni variabili di asciutto e bagnato, Sernagiotto si darà nuovamente il cambio con Roberto Lacorte al volante della biposto CN2 con cui quest’anno prenderanno parte insieme a tutta la serie internazionale VdeV. L’obiettivo sarà ancora una volta quello di proseguire lo sviluppo della vettura, provando differenti soluzioni, in vista del primo appuntamento in programma proprio sulla pista di Barcellona nel fine settimana del 21-23 marzo. Sui saliscendi romani, sempre a partire da domani, sarà presente anche il cantante-pilota Max Gazzè; dapprima in veste di semplice spettatore (anche grazie all’amicizia che da tempo lo lega a Sernagiotto), quindi mercoledì nel ruolo di tester d’eccezione. Per Gazzè si tratterà comunque della sua seconda uscita sulla vettura della “factory” di Concorezzo, dal momento che lo scorso novembre aveva già avuto modo di guidarla (completando una ventina di tornate) sul nuovo Autodromo di Modena. In occasione dello stesso test di martedì 25 e mercoledì 26 febbraio, scenderà in pista anche Adriano Riccardo Ostan, che nella circostanza effettuerà una prova valutativa con una Maserati Trofeo nell’ottica di quello che potrebbe essere un suo possibile coinvolgimento nel monomarca della Casa del Tridente in coppia con lo stesso Sernagiotto, quest’ultimo già impegnato come suo driver-coach.

mime-attachment

Diventa fan di Giorgio Sernagiotto! Clicca “Mi piace” sulla sua pagina facebook!

mime-attachment (2)

SERNAGIOTTO: INIZIA LA SECONDA STAGIONE CON LA CELADRIN MSR CORSE

mime-attachment

Il pilota trevigiano prosegue con il contratto quinquennale siglato lo scorso anno

La Celadrin MSR Corse ha confermato la continuazione del rapporto con il pilota Giorgio Sernagiotto anche per la stagione 2014. Il giovane trevigiano era stato ingaggiato l’anno scorso con un contratto di 5 anni. Il team piacentino impegnato nella categoria Sport Prototipi porta avanti l’ambizioso progetto nato da Roberto Lacorte e Max Sigalini che ha come obiettivo la partecipazione alla 24 Ore di Le Mans.

 Nella passata stagione Sernagiotto, alternato a Roberto Lacorte alla guida della Tatuus PY012, ha evidenziato le sue qualità di velocità, costanza e portando alla squadra quel valore aggiunto dato anche dalla sua esperienza.

Il 2013 è stato un anno di avvio del progetto durante il quale il team ha sperimentato la nuova vettura Tatuus PY012 e ha potuto testare i punti di forza e le migliorie. Questo ha portato ad alcuni stop in gara ma non sono mancate le soddisfazioni con qualche vittoria e dei podii.

Sernagiotto è stato anche il coach driver del venezuelano Azcarate che è entrato a far parte del team a metà stagione.

 Il 2014 si enuncia molto impegnativo e sarà dedicato ancor di più allo sviluppo del progetto e alla crescita del team. Il calendario prevede cinque appuntamenti del campionato europeo V de V Endurance Series e due appuntamenti del Campionato Italiano Prototipi.

Sernagiotto è pronto ad impegnarsi per una nuova stagione e non vede l’ora di scendere in pista dopo la breve pausa invernale. Questo fine settimana è in programma il primo test stagionale a Barcellona.

 Racconta così il suo entusiasmo prima di ricominciare:

sono orgoglioso e felice di essere parte di questa squadra. Il progetto quinquennale siglato lo scorso anno sta procedendo come da programma tra soddisfazioni e difficoltà, come è giusto che sia. Voglio ringraziare tutti coloro che fanno parte di questo progetto perché la passione che ci guida è straordinaria e quotidianamente percepita. Anche quest’anno voglio dare il massimo e sono pronto ad impegnarmi per il mio team.”

 

mime-attachment

Diventa fan di Giorgio Sernagiotto! Clicca “Mi piace” sulla sua pagina facebook!

mime-attachment